Un progetto di ricerca contro le fake news musicali

Categoria Bianchini & Trombetta

La coppia Luca Bianchini e Anna Trombetta ha pubblicato una serie di libri su Mozart, specificamente
Goethe, Mozart e Mayr fratelli illuminati, Arché 2001;
L’aria della contessa (solo online 2008);
Mozart La caduta degli dei (Vol. I, youcanprint e , Vol. II, youcanprint 2017);
Mozart Il flauto magico, youcanprint 2018;
Mozart La costruzione di un genio, youcanprint 2019.
Tutti questi libri sono fondati sulla tesi che la musicologia tedesca abbia scientemente esaltato l’opera mozartiana in chiave prima nazionalistica, e poi nazionalsocialista, fabbricando una mitologia della “classicità viennese” per oscurare la musica italiana coeva.
Ci si trova così di fronte al ritratto di un Mozart plagiario, privo di genio, incapace di scrittura contrappuntistica, dalla scarsa abilità drammaturgica.
In questa sezione ci occupiamo dunque di verificare metodo e conclusioni del duo, per misurare la temperatura della loro (nulla) credibilità scientifica, storica e critica.

“Anche Goebbels Plagiava”, ossia “Bianchini e Trombetta non ne azzeccano una (manco a morire)”

“La prima pellicola che somiglia all’Amadeus di Forman risale al 1942, fu voluta da Goebbels e si intitola Wen di [sic] Götter lieben (“L’amato degli dei” [sic] cioè Amadeus [sic]). Non si parla di Salieri perché il compositore italiano non… Continua a leggere →

“Mozart a Verona: in margine a un concerto” di Mario Tedeschi Turco

L’apertura della stagione sinfonica della Fondazione Arena di Verona celebra i duecentocinquant’anni dalla visita di Mozart alla città e dalla sua affiliazione alla locale Accademia Filarmonica. Direttore e concertatore esemplare è Alexander Lonquich. Era il 5 gennaio del 1770, quando… Continua a leggere →

L’Accademia della Bufala, n. 39: “L’elmo di Scipio. Nazionalismo straccione di due ‘musicologi laureati con lode’” di Carlo Vitali

Lettera aperta di Carlo Vitali (il Gazzettante) all’Accademico Feraspe Come ben sai, o diletto Feraspe, secondo Bianchini & Trombetta tutta la musicologia austro-tedesca – dal 1830 a oggi protonazista, filonazista, criptonazista e postnazista – avrebbe sempre fatto carte false per… Continua a leggere →

Bufale antimozartiane: “Il re pastore l’ha scritto Mysliveček?” di Carlo Vitali (W. A. Mozart, “Il re pastore”, Venezia, Teatro La Fenice, stagione 2018-2019)

«Sarai buon re se buon pastor sarai» di Carlo Vitali VENEZIAMUSICA e dintorni Lirica e Balletto Stagione 2018-2019 IL RE PASTORE Teatro La Fenice […] In ultimo una schiera di presuntuosi revisionisti nostrani, sfornando volumi autoprodotti che sono un impasto… Continua a leggere →

L’Accademia della Bufala, n. 38: “Lettera da Parigi e il misterioso “Barone Trenck” sulla morte di Mozart – Quegli astorici romanzi (Parte seconda)”

LINK Stimati signori Vitali, Girardi e Cammarano, per quanto mi consente il mio mediocre possesso della lingua italiana ho letto con sommo interesse il vostro saggio, che mi risveglia care memorie di famiglia. La mia compianta madre soleva raccontarmi come… Continua a leggere →

Miscellanea: “Cime abissali. Le opinioni del signor Giuliano Dal Mas, dilettante di scalate sugli specchi” di Carlo Vitali

Cime abissali. Le opinioni del signor Giuliano Dal Mas, dilettante di scalate sugli specchi (Lettera aperta di Carlo Vitali all’Accademico Feraspe) Caro Feraspe, a quanto gentilmente mi hai comunicato, un certo Giuliano Dal Mas – che mi si dice essere… Continua a leggere →

Miscellanea: “Dinko Fabris stronca i libri di Luca Bianchini, Anna Trombetta ed Enzo Amato” in “Il secolo d’oro della musica a Napoli”, vol. I, Napoli, Diana Edizioni, 2019, pp. 19-20

Il noto musicologo Dinko Fabris stronca i lavori di Luca Bianchini, Anna Trombetta («faziosi e del tutto inattendibili») ed Enzo Amato («ingenuo») nella voce dedicata a Francesco Provenzale pubblicata in Il secolo d’oro della musica napoletana. Per un canone della Scuola… Continua a leggere →

E così i Bianchini scoprirono l’acqua calda: “Italia senza sinfonia?”, in «Classic Voice», n. 236 (gennaio 2019), pp. 4-5

La musica italiana che fanno finta di scoprire i laureati in musicologia Bianchini e Trombetta la ascoltano appunto da YouTube, e lì proviene da incisioni discografiche. Quindi prima di loro ci sono: Chi reperisce la partitura [a volte c’è prima… Continua a leggere →

Miscellanea: “Bianchini e Trombetta, libracci senza alcun merito di dottrina né di stile” di Susanna Migli su «Musica», n. 303 (febbraio 2019), p. 18

“LIBRACCI SENZA ALCUN MERITO DI DOTTRINA NE’ DI STILE” Sulle riviste musicali specializzate e qualificate (con buona pace del signor Bianchini che le bolla come gazzette neonaziste) continuano a piovere schiaffoni in faccia al negazionismo antimozartiano. L’ultimo è questo su… Continua a leggere →

Miscellanea: “Cosa pensa il compositore Fabio Vacchi delle fake news su Mozart di Luca Bianchini, Anna Trombetta e altri”

Fabio Vacchi: «Ricondurre il linguaggio alla naturalità del nostro corpo» di Alessandro Cammarano apparso su «Le salon musical» (2 febbraio 2019)   LINK La Musica è Verità: se facciamo nostro questo assunto la medesima verità va estesa allo studio e all’esecuzione…. Continua a leggere →

« Articoli precedenti

© 2020 ACCADEMIA DELLA BUFALA

Torna su ↑